skip to Main Content
800 000 155 Network
Sostenibilità, Non è Una Moda Passeggera (soprattutto Con Il Covid-19)

Sostenibilità, non è una moda passeggera (soprattutto con il Covid-19)

Di fronte al cambiamento climatico e all’inquinamento incalzante, le aziende devono prendere una posizione e seguire i criteri della sostenibilità, soprattutto adesso che ci troviamo ai tempi del Covid-19”.

Lo sostiene con ferma convinzione Alessandro Comparetto, General Manager di Fulmine Group.

alessandro-comparetto-direzione-generale

Alessandro Comparetto, Direttore Generale di Fulmine Group

Negli ultimi anni sono tante e sempre più discusse le tematiche green: economia circolare, sostenibilità e responsabilità sociale.

Per Alessandro Comparetto nella gestione di un’impresa “è fondamentale applicare un sistema aziendale volto al rafforzamento di valori che, attraverso azioni strategiche e una comunicazione mirata, possano essere presi come punto di riferimento da imprenditori, consumatori, fornitori, risorse umane, per la creazione di un modello virtuoso da applicare e seguire nella quotidianità”.

La sostenibilità, infatti, che in Fulmine Group è un valore già da tempo perseguito con costanza, parte dal presupposto che sì bisogna guardare alla generazioni future, ma essere anche consapevoli che nella vita di tutti i giorni gli uomini con piccoli gesti possono fare la differenza e salvaguardare il Pianeta e le sue creature.

Credo fermamente che essere green conviene e oggi più che mai, con la terribile convivenza con il Covid-19, dobbiamo imparare a rispettare maggiormente la Natura e l’Ambiente. – precisa Alessandro Comparetto – Sono un assiduo sportivo, amo allenarmi immerso nella natura e do massima cura all’alimentazione, seguendo la dieta mediterranea. La sostenibilità ambientale – continua – oggi è una necessità e ha un valore sociale: i consumatori guardano ai processi produttivi delle aziende e tendono giustamente a premiare quelle che applicano, quotidianamente, questi principi”.

Tra le tante azioni che abbiamo intrapreso nel nostro gruppo – conclude il General Manager di Fulmine Group – c’è l’attenzione rivolta alla mobilità sull’intero territorio nazionale per contribuire così in modo significativo e giornalmente alla riduzione degli sprechi e dell’inquinamento, con l’ausilio di mezzi elettrici, unitamente all’adozione di procedure gestionali e organizzative, che mirano quindi al rispetto dell’ambiente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top