skip to Main Content
800 000 155 Network
Crescita A Doppia Cifra Per L’e-commerce Italiano

Crescita a doppia cifra per l’e-commerce italiano

Il mercato online in Italia è l’unico settore che cresce a doppia cifra.

acquistare-online-e-commerce

Mercato online

È quanto emerge dall’ultimo report di Casaleggio associati. Sono tanti gli italiani, infatti, a prediligere ormai l’esperienza phygital: lo shopping senza stress, grazie al quale si dice addio allo spostamento fisico, alla ricerca del parcheggio, alle lunghe attese per effettuare il pagamento.
Insomma, nessuna sofferenza e rinuncia: si compra quando e come si vuole con un click. E tutto arriva direttamente nel luogo stabilito.

L’online in Italia, stando alla recente analisi, ha raggiunto l’89,8%, in crescita del 3,5% sul 2016, con 43 milioni di italiani che si collegano a internet attraverso computer fisso e in particolare da mobile.

E non è da sottovalutare che la sola percentuale di fatturato da smartphone sul totale delle vendite online per le imprese italiane sia passata dal 5% del 2012 al 28% del 2017.

I dati, tuttavia, riflettono per l’Italia una deficit. Pare, infatti, che un numero considerevole di aziende del Belpaese, nonostante le cifre in crescita dell’e-commerce e il valore ampiamente riconosciuto del Made In Italy all’estero, a stento riesca a servirsi del potenziale dell’online oltre i confini.
Tale aspetto, che inevitabilmente comporta una riflessione sulla necessità di creare un sistema strutturato e unitario, potrebbe essere spiegato con il ruolo di primo piano, consolidato da diversi marketplace che, ponendosi come aggregatori di prodotti, hanno anticipato i tempi e si sono imposti, con una certa competitività, sul mercato. Sta di fatto che solo il 32% delle aziende italiane ha un sito multilingue e il 35% vende solo in Italia.
C’è però, ed è bene puntualizzarlo, una maggiore consapevolezza. Il 74% delle aziende italiane ha dichiarato di investire risorse per avere una maggiore visione dell’online in prospettiva. E inoltre, in pendant con il trend, all’interno del meccanismo phygital, in tutte le fasi del processo, si tende a dare una più considerevole importanza al cliente/utente e di conseguenza al suo customer journey.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top